Facebook Twitter
wikiehealth.com

Principali Cause Della Bulimia

Pubblicato il Novembre 15, 2022 da Cleveland Boeser

Alcune persone possono credere di essere grassi, indipendentemente da quanto siano sottili. Oppure potrebbero sentirsi in colpa se mangiano una quantità eccessiva di cibo. La colpa e la vergogna del mangiare fanno vomitare quasi tutto il loro cibo. Queste persone hanno bulimia nervosa, o bulimia, un disturbo alimentare. Il disturbo non ha nulla in relazione al tratto digestivo, ma invece con il cervello. E sebbene le persone che hanno la bulimia possano condividere esattamente la stessa colpa e la stessa vergogna per il cibo e esattamente gli stessi modelli di abbuffata e spurgo, la bulimia ha molte cause. I medici non hanno identificato nessuno dei motivi alla base della bulimia, ma possono dire per alcuni fattori che potrebbero donare allo sviluppo della bulimia.

La bulimia potrebbe essere l'effetto di una componente genetica. Alcuni geni possono predisporre un individuo allo sviluppo di bulimia. La bulimia sembra correre nelle famiglie: le persone con parenti che vivono bulimia hanno una maggiore frequenza di sviluppo della bulimia. Ciò potrebbe, tuttavia, avere significativamente più legati alle influenze familiari e ai modelli di ruolo rispetto alla genetica.

La chimica del cervello potrebbe anche causare bulimia. La ricerca indica che le persone con bulimia hanno generalmente gradi diversi di una sostanza chimica nella mente chiamata serotonina. I gradi alterati di serotonina potrebbero anche donare alla depressione clinica.

Le pressioni sociali possono donare allo sviluppo di Bulimia. Le persone che desiderano compiacere gli altri possono sentirsi costrette ad aiutare a mantenersi sottili e in forma. Le donne in particolare ricevono messaggi quotidiani per essere sottili. Questo rischio di guida si trasforma in un disturbo alimentare.

Lo stress emotivo da problemi familiari o essere veramente un perfezionista potrebbe anche contribuire a un individuo che sviluppa bulimia.

Una persona con bulimia prima si abbraccerà, e quindi lei o lui mangerà anche più di 1.000 calorie in una sola seduta. A volte, per un individuo che ha un disturbo alimentare come una bulimia, mangiare un biscotto potrebbe costituire una abbuffata. La abbuffata quindi innesca intensi sentimenti di auto-disgust e l'individuo inducerà vomito, eserciterà i lassativi eccessivamente o abusi per eliminare il peso aggiuntivo percepito.

La bulimia è dovuta a numerosi fattori sottili e tutti quelli che sperimentano la bulimia necessitano di un trattamento dallo psichiatra e dalla terapia per rompere il ciclo abbuffato e per la purifica. La bulimia è totalmente curabile.